Per gli affitti brevi l’invio dei dati 2017 slitta al 20 agosto

I dati dei contratti delle locazioni brevi, stipulate dal 1° giugno 2017 al 31 dicembre 2017, devono essere

I dati dei contratti delle locazioni brevi, stipulate dal 1° giugno 2017 al 31 dicembre 2017, devono essere inviati all’Agenzia delle entrate entro il 20 agosto 2018. Il provvedimento dell’Agenzia delle entrate di ieri (n. 123723), ha prorogato, infatti, per quest’anno la scadenza del 30 giugno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone